Il commento di Coach Marco Cardani al termine della partita di Agrigento che ha visto la vittoria della Fortitudo sui reds per 92-74:

“Innanzitutto faccio i miei complimenti ad Agrigento che come all’andata, a prescindere dalle assenze dei giocatori a roster, ha fatto un’eccellente partita stando in controllo del match per tutta la sua durata. Per quanto ci riguarda non abbiamo fatto la partita che volevamo, non siamo riusciti difensivamente a limitare il loro ritmo, il loro talento e la loro capacità di far canestro da tre punti. Offensivamente, soprattutto nel primo tempo, non ci sono riuscite anche le cose più semplici probabilmente soffrendo anche il nervosismo e la difficoltà dell’incontro e l’importanza di esso in chiave qualificazione alla Coppa Italia. Adesso abbiamo una settimana di pausa che useremo per recuperare gli acciaccati per ritornare ad essere competitivi già dalla partita con Pavia”.