Tutto il mondo della pallacanestro è rimasto attonito, basito davanti alla notizia della prematura scomparsa di Alessio Allegri.

“Koeman” era soprannominato, come il mitico difensore del Barcellona degli anni’90, per la sua imponenza ed era un giocatore eclettico e talentuoso protagonista di innumerevoli battaglie sportive contro di noi nel corso degli anni.

La pallacanestro lombarda, la OSL Garbagnate e tutti noi sportivi avvertiamo un grande vuoto dentro di noi.

Ma un vuoto ancora più grande, da ieri, lo avverte la sua famiglia ed in particolar modo sua moglie che tra pochi mesi darà alla luce il loro primo figlio.

Come società Pallacanestro Bernareggio 99 ci sentiamo in dovere di onorare la sua memoria, ci sentiamo in dovere di far sentire ai cari di Alessio quanto in questi anni la sua presenza, la sua sportività è stata ammirata anche da noi che eravamo suoi avversari.

Pertanto in occasione della prossima partita casalinga, la prima del 2020, contro Omnia Basket Pavia l’intero ricavato dell’incontro sarà devoluto alla moglie di Alessio.

Per questa ragione non saranno emessi accrediti né saranno validi gli abbonamenti stagionali per suddetta partita, consci che capiate quanto importante sia per noi far sapere un giorno al figlio di Alessio quanto il suo papà ha dato al basket.

Vi aspettiamo numerosi il 5 Gennaio.

Ciao Alessio.

I tuoi amici della Pallacanestro Bernareggio 99.