Cade nella ventiduesima giornata la Vaporart Bernareggio, sconfitta al fotofinish da Vicenza per 73-72.

Una partita in cui coach Cardani, privo dell’acciaccato Gatti, decide di puntare su Almansi in quintetto affiancato da Todeschini, Laudoni, Baldini e Diouf.

Un match comunque molto tirato in cui i padroni di casa trovano il vantaggio nei primi due quarti (40-34 all’intervallo lungo) con i reds che non mollano e nella ripresa riescono a impattare la partita.

Ultimo quarto thrilling in cui negli ultimi 40″ succede di tutto.

Todeschini si guadagna due liberi che non converte sul 70-69, Vicenza non coglie l’occasione e in attacco perde palla. Time-out Bernareggio che trova con Quartieri la bomba del sorpasso, partita che sembra finita ma a 4″ dalla fine Montanari trova la bomba da 8 metri che condanna i reds.

A parlare nel post partita è il capitano Giacomo Baldini, autore di una prestazione da 25 punti: “Un primo tempo non all’altezza in cui siamo entrati molli, ritmo basso come nell’ultima sconfitta di Vigevano. Meglio nel secondo tempo ma l’imprinting dato alla partita è stato assolutamente negativo. Abbiamo avuto un periodo lungo in cui siamo rimasti ancorati a 61 punti e se vuoi vincere queste partite devi convertire le occasioni che hai”.

Passaggio ai microfoni anche per Marco Cardani: ” Per com è stato l’andamento della partita sarebbe stato possibile qualunque risultato. Siamo arrivati troppo soft nel primo tempo per pensare di vincere a Vicenza contro giocatori che hanno grande qualità ed esperienza. Abbiamo fatto fatica nelle rotazioni perimetrali su cui abbiamo lavorato tanto, e che ci stanno dando tanto, ma su cui oggi abbiamo fatto fatica”

TABELLINO:

Giacomo Baldini 25 (2/5, 5/7), Daniele Quartieri 18 (3/6, 4/7), Davide Todeschini 8 (2/4, 1/5), Baye modou Diouf 6 (3/7, 0/0), Stefano Laudoni 5 (2/4, 0/2), Federico Saini 5 (2/3, 0/0), Lorenzo Restelli 3 (0/4, 1/1), Vladyslav Radchenko 2 (1/2, 0/0), Gian paolo Almansi 0 (0/0, 0/1), Alioune Ka 0 (0/2, 0/0), Massimo Giorgetti 0 (0/0, 0/0), Luca Trassini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 9 / 16 – Rimbalzi: 29 6 + 23 (Baye modou Diouf 9) – Assist: 13 (Daniele Quartieri 5)
Ufficio Stampa
Niccolò Arenella