Conquista un’altra vittoria, prima in trasferta del 2020, la Vaporart Bernareggio che a Soresina, ospite della Gilbertina basket, vince per 50-84.

Partita subito messia ghiaccio dai ragazzi di coach Cardani che scappano subito via, imponendo il loro ritmo e chiudendo la prima frazione di gioco con ben 32 punti segnati. Leggera flessione nei due quarti centrali per poi definitivamente chiudere la partita nell’ultimo quarto dove il 7-25 di parziale finale fa ben capire l’andamento della sfida.

Ottime notizie dal lato statistico dove la coppia Laudoni-Gatti segna ben 44 punti in due, Daniele Quartieri chiude col 100% dal campo (da 2, da 3 ed ai liberi) con i reds che tirano dalla lunga distanza con il 56%.

“Erano principalmente due gli aspetti più impegnativi della partita” – ha dichiarato coach cardani nel dopo-gara – “Il primo la condizione fisica dei miei giocatori con due assenti e qualche acciaccato. In secondo luogo il fatto che fosse un testa-coda poteva togliere qualcosa sul piano delle motivazioni, della preparazione come ad esempio Fabriano (Gir.C ndr) che ha perso ad Ancona settimana scorsa. Devo fare invece i complimenti alla squadra per come hanno impostato la partita. Settimana prossima incontriamo Mestre, in gran forma, sarà una sfida impegnativa”.

TABELLINO:

Patrick Gatti 22 (2/5, 4/5), Stefano Laudoni 22 (9/16, 0/2), Baye modou Diouf 10 (5/8, 0/0), Davide Todeschini 8 (1/3, 1/1), Gian paolo Almansi 6 (0/0, 2/5), Daniele Quartieri 5 (1/1, 1/1), Lorenzo Restelli 5 (1/4, 1/2), Federico Saini 5 (2/2, 0/0), Alioune Ka 1 (0/0, 0/0), Luca Trassini 0 (0/0, 0/0), Andrea Marra 0 (0/0, 0/0), Davide Milesi 0 (0/1, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 25 – Rimbalzi: 32 3 + 29 (Baye modou Diouf 9) – Assist: 4 (Stefano Laudoni, Davide Todeschini, Gian paolo Almansi, Daniele Quartieri 1)
UFFICIO STAMPA
Niccolò Arenella