Lotta con orgoglio ma non riesce a portare a casa il risultato la Lissone Interni Bernareggio che viene sconfitta per 78-70 contro Erba.

Padroni di casa sempre avanti nel punteggio ma che non riescono mai a scappare grazie ad un’ottima prestazione corale dei giovani reds che migliorano passo dopo passo in questo campionato. Qualche errore di troppo, soprattutto in penetrazione da sotto, hanno condizionato l’esito finale della gara. Buona prova offensiva di Resmini autore di 23 punti finali.

“Un peccato perché siamo riusciti a non farli mai scappare e abbiamo avuto anche l’occasione di riagganciarli nel finale” – racconta coach Fabio Saputo- “Troppi errori da sotto e in 1vs1 difensivi, visto che Erba è un’ottima squadra, ci hanno puniti. Una prestazione discreta ma sicuramente dobbiamo e possiamo fare molto di più”.

TABELLINO:

Milesi 4, Radchenko 9, Marra 5, Trassini 8, Pirotta 4, Giorgetti 5, Iacovone 2, Marelli 3, Dallavalle, Pirola 4, Sada 3, Resmini 23