Seconda vittoria consecutiva per la Lissone Interni Bernareggio con un nuovo ottovolante emotivo.

Risultato finale di 70-69 contro Sanmaurense Pavia con i reds che per negare la difesa ospite hanno dovuto ricorrere nuovamente all’ overtime. Match caratterizzato da un bruttissimo avvio dei padroni di casa (12-27 al 10′) che hanno toccato anche il -17. Una botta che però sembra aver fatto bene ai giovani reds, capaci di piazzare un controparziale di 26-11 nella seconda frazione. Dopo un primo tempo spumeggiante, dal punto di vista realizzativo almeno, nella seconda parte di gara gli attacchi si stabilizzano dando vita ad una gara in cui l’overtime sembra l’unico risultato possibile. Le grandi prove offensive di Almansi e Iacovone permettono comunque alla Lissone Interni di portare a casa i due punti.

Le parole di coach Fabio Saputo:“Partita brutta, bravi a reagire dal meno 17, e a vincere ancora una volta al supplementare, bisogna migliorare molto in attacco e l’atteggiamento di alcuni”.

TABELLINO:

Radchenko 4, Marra 4, Trassini 2, Almansi 20, Giorgetti 2, Iacovone 16, Marelli 8, Dalla valle, Adami, Pirola 8, Sada 1, Resmini 5.

Ufficio Stampa

Niccolò Arenella