Sconfitta casalinga per l’U18 della Vaporart Bernareggio nel “Monday night” del PalaReds contro Blu Orobica per 67-79.

Avversari che sono entrati bene in campo fisicamente ben messi con i giovani reds che hanno subito molto la differenza di aggressività. Partita che in realtà era iniziata col piede giusto con i padroni di casa che hanno creato un parziale di 5-0, portandosi sull’ 11-6, con parziali e contro parziali.

Progressivamente l’inerzia della partita si è portata sempre più verso gli ospiti che sono arrivati fino al +17, solco che ha segnato la partita. I ragazzi di coach Cardani però non hanno mollato recuperando fino al -6, pagando però una serie di errori individuali che non hanno permesso di compiere il sorpasso.

Dato da tenere in considerazione le scarse percentuali da 3 (1/18), in molti casi liberi piedi a terra, che sono risultati fatali.

“Di positivo portiamo a casa la buona prova di Radchenko racconta il vice Micheloni – “Che dopo i 10 punti di venerdì con la Serie C Silver ieri sera ha prodotto un’altra buona prova da 15 punti, facendo vedere progressi in attacco oltre che sul fronte difensivo”.

Prossima partita lunedì prossimo a Trieste per riscattarsi.

TABELLINO:

Radchenko V. 15, Almansi G. 11, Trassini L. 10, Gatti P. (K) 9, Marra A. 7, Giorgetti M. 5, Iacovone L. 5, Sada G. 4, Resmini L. 1, Milesi D., Pirola F., Pirotta S.  All.re: Cardani.

TL: 14/21, T2P: 25/53, T3P: 1/18