Torna alla vittoria l’Under 18 eccellenza reds di carattere al supplementare contro Blu Orobica Bergamo, imponendosi per 70-72.

Un successo importante non solo per la bella prova dei ragazzi di coach Cardani, capaci di scappare nel secondo quarto e andare a vincere nonostante la rimonta bergamasca, ma soprattutto per l’aver rivisto in campo Nemanja Misljienovic, ai box da un paio di mesi, ma soprattutto Riccardo Ghedini a più di un anno dall’infortunio.

“Partita molto intensa sempre punto a punto. Nel primo tempo abbiamo sbaglio qualche canestro da sotto, perso palloni banali e concesso troppi rimbalzi in attacco agli avversari. Secondo tempo abbiamo aggiustato un po queste cose e con una bomba per pareggiare e una stoppata su un tiro da tre punti siamo andati al supplementare dove, pur essendo stanchi, siamo riusciti a stare in partita portando a casa il risultato giocando insieme in attacco e ad aiutandoci in difesa” – ha raccontato al termine della partita il vice Emanuele Micheloni.

TABELLINO:

Milesi 2, Ghedini, Radchenko 12, Marra 2, Misljenovic 2, Trassini 1, Pirotta G. 11, Pirotta S., Almansi 18, Giorgetti 15, Iacovone 2, Resmini 7.

Ufficio Stampa

Niccolò Arenella